Logo Fendt
  • EIMA 2018
  • 7.–11. Novembre
  • Bologna
Logo Fendt - Future to the Field - EIMA 2018 Bologna

7. – 11. November 2018 a Bologna

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE PER MACCHINE AGRICOLTURALI E PER GIARDINAGGIO
PIÙ DI 100.000 VISITATORI
3 HUBS TEMATICI
14 MACCHINE DI FENDT

 

CI TROVERAI NEL PADIGLIONE 14 STAND A / 1

ottimo programma sociale
ottimo consultazione
numerose novità
un premio fantastico da vincere nella #FENDTastic Rally

 

 

Orari di apertura:
7.-11. novembre 2018
9:00 - 18:30

 

7. e 8.11.2018 giorni esclusivi

 

Tragitto:
Da Firenze, Milano e Ancona prendere l'uscita "BOLOGNA FIERA". Da Padova prendere l'uscita 8 per l’entrata e il parcheggio Michelino; uscita numero 7 per l'entrata e il parcheggio Costituzione.

I nostri HUB - Dove trovare cosa

 

Hub 1
Fendt. Power. Performance. Precisione.

Nell’hub tematico 1 presentiamo, tra le altre, le serie Fendt 1000 Vario e Fendt 900 Vario MT. La gestione efficiente di superfici vaste costituisce una sfida particolare. Con i trattori Fendt della serie 1000 e con i trattori a cingoli Fendt 900 Vario MT, questa sfida diventa semplicissima da affrontare, grazie all’enorme efficienza e alla tecnologia più moderna di sempre.

Inoltre, nell’hub tematico 1, con il Fendt Rogator 600, trovate la tecnologia di protezione delle colture con fitofarmaci di Fendt. L’irroratrice Fendt si distingue per la guida precisa della barra, la maneggevolezza e l’applicazione ottimale e affidabile.

 

La nuova mietitrebbia Fendt IDEAL e la pressa per balle quadre Fendt Squadra sono un esempio di quello che Fendt ha da offrire nel campo della raccolta di cereali e paglia, con un design rivoluzionario. Con questi prodotti Fendt fa un grande passo verso il futuro. Il rendimento e l’eccezionale efficienza, combinati con sistemi ausiliari intelligenti, semplificano e velocizzano notevolmente la raccolta.

 

 

1514037
1713048
1707032
Fendt-Rogator600-3
1711217
1714493

FENDT 1000 Vario


Grande. Potente. Unico. In combinazione con l’eccellenza tecnologica di Fendt, un vero capolavoro. Scoprite la vera potenza, la trazione integrale, il comando magistrale e la connessione intelligente con il nuovo Fendt 1000 Vario.

Tutti i componenti, dal motore al cambio fino alle ventole e all’impianto idraulico, sono stati costruiti per garantire potenza duratura in condizioni di impiego difficili ed elevata applicazione della forza a fronte di consumi minimi. Alla massima potenza, il Fendt 1000 Vario convince per l’elevata manovrabilità e il peso a vuoto ridotto, a fronte di un carico utile elevato. Nuovissime soluzioni software e varietà di interfacce aprono la strada a servizi in rete che aumentano l’efficienza operativa grazie ad analisi veloci dei dati e alla possibilità di effettuare la manutenzione già durante l’utilizzo sul campo. Il Fendt 1000 Vario applica la propria forza. I suoi imponenti pneumatici, il suo assistente intelligente allo zavorramento e alla pressione pneumatici e la trazione integrale esclusiva e variabile garantiscono aderenza in ogni situazione e una manovrabilità eccezionale.

1504236

Il Fendt 1000 Vario mantiene al minimo i consumi anche con la coppia massima, ovvero: si hanno ottime prestazioni già con un numero di giri basso. Coppia alta, velocità motore bassa: questo è il sistema in base al quale tutti i componenti del veicolo, come motore, cambio, ventole, sistema idraulico e tutti gli impianti ausiliari, sono realizzati per adattarsi perfettamente a numeri di giri ideali.
Il concetto Fendt iD del numero di giri basso garantisce un consumo di carburante costantemente basso e una durata superiore della macchina. Il range del numero di giri del Fendt 1000 Vario va da 650 giri/min a 1.700 giri/min. Nei tipi di lavoro principali i numeri di giri si attestano tra 1.100 e 1.500 giri/min. Così i componenti non si rovinano e i consumi sono bassi. Il motore del Fendt 1050 Vario vanta una coppia di 2.400 Nm già a 1.100 giri/min.

FENDT 900 Vario MT


Il terreno è fondamentale per avere raccolti sani e rese elevate. Gestendolo in maniera efficiente e preservandolo, è possibile assicurarsi un successo economico duraturo. Oltre all’efficienza e al comfort, il rispetto del terreno è uno degli imperativi essenziali nello sviluppo dei trattori. Scegliete il meglio in termini di aderenza e terreno, scegliete Fendt.

L’unica possibilità per percepire davvero tutti i vantaggi di un trattore a cingoli è scegliere un Fendt 900 Vario MT. Questo modello riunisce infatti esperienza e innovazione, le stesse che portate avanti voi nella vostra azienda.

Il Fendt 900 Vario MT riunisce il meglio di due mondi. L’esperienza derivante dalla costruzione di oltre 250.000 Vario e il know-how di più di 30 anni di esperienza nelle macchine a cingoli, nonché il posto di guida Fendt e Variotronic Fendt lo rendono un trattore a cingoli moderno e innovativo.

1715299

Rispetto ad altri trattori a cingoli, il Fendt 900 Vario MT non è stato derivato da un trattore standard. Al contrario, è stato sviluppato come trattore a cingoli a tutti gli effetti e questo si nota. Ampia gamma di apparecchiature, posizioni sospese a picco, condizioni estreme. Il Fendt 900 Vario MT è nato per affrontare queste sfide.

Per lavorare superfici ampie in maniera efficiente non basta più la sola forza delle macchine. Il potenziale per la pianificazione e documentazione dei lavori e del comando automatico di larghezze parziali e rendimenti è enorme. Fendt Variotronic vi offre le funzioni e l’interfaccia di cui avete bisogno.

FENDT Rogator 600


Grazie al suo esclusivo telaio a trave unica, l’irroratrice semovente Fendt Rogator 600 vanta un baricentro molto basso, una distribuzione del peso eccellente ed equilibrata e un posizionamento della barra molto silenzioso. La regolazione idraulica della carreggiata e l’adattamento continuo dell’altezza libera dal suolo garantiscono la massima flessibilità e permettono di lavorare preservando il terreno. La sospensione a ruota singola e la nuova VisionCab della Rogator 600 alzano molto il livello di comfort. L'intera gamma di opzioni di gestione dati del VarioDoc, comunicazione dati wireless e guida parallela VarioGuide fino a precisione RTK sono disponibili di serie.

Rg-May2015-Set-B-6511

La VisonCab AGCO è dotata di molti scomparti ingegnosi in cui il conducente può riporre oggetti e documenti personali, nonché di una scatola refrigerante integrata sotto al sedile passeggero. All’esterno sono previsti scomparti d’appoggio richiudibili e a tenuta per i dispositivi di protezione individuale, nonché scatole di stivaggio per le scorte di fitofarmaci.

 

La ripartizione ottimale del peso preserva il terreno, proteggendo così le vostre colture. In posizione di lavoro la Rogator ha sempre una ripartizione del peso di 50:50, indipendentemente dal contenuto del serbatoio. Quattro camere di eguali dimensioni che arrivano fino a 2,05 m di altezza e a 710 mm di larghezza, con una sezione ampia (710/75R34), offrono la massima superficie di appoggio. La trazione integrale fa sì che la Rogator si sposti come su rotaie, anche in curva. Non vi sono cerchi interni, come accade in caso di presenza di assi posteriori aggiunti, e le colture si danneggiano meno. In posizione di lavoro, la trazione passa automaticamente alle ruote anteriori. In questo caso si può comandare l’asse posteriore manualmente per evitare la deriva in pendenza. Grazie alla ripartizione intelligente della forza, la trasmissione HydroStar CVT realizza la funzione di bloccaggio del differenziale. In situazioni estreme ogni asse può trasmettere il 100% della forza.

FENDT IDEAL


La Fendt IDEAL è una mietitrebbia che soddisfa e supera le aspettative degli agricoltori e dei contoterzisti di tutto il mondo, prevedendo eventuali perdite grazie ai sistemi intelligenti e garantendo rese elevatissime grazie alla regolazione completamente automatica. Una macchina per la raccolta che segna nuovi traguardi in termini di volumi ed efficienza e che, grazie alle innovative offerte nel post-vendita e nell’assistenza, garantisce sempre la massima sicurezza di impiego. Un’esperienza di raccolta completamente nuova. Con tre diversi modelli, la Fendt IDEAL realizza volumi molto elevati a fronte di un consumo efficiente di carburante.

1754901

Il sistema di trebbiatura e di separazione Helix garantisce la massima qualità del chicco. Questa mietitrebbia convince nella pulizia con due piani di ritorno curvi. In questo modo il piano preparatore viene riempito già anteriormente con il prodotto. La Fendt IDEAL, con la sua capacità di 17.100 l, ha il serbatoio granella più grande e la velocità di svuotamento più elevata sul mercato, pari a 210 l/s. Inoltre, il nuovo comando ScrollSwing per il tubo di scarico e AutoDock, l'attacco automatico della piattaforma di taglio, garantiscono relax e precisione durante il lavoro.

I modelli di mietitrebbie della serie L sono ora disponibili anche come versione ParaLevel. Il sistema bilancia le posizioni sospese fino al 20%. Ciò garantisce un flusso del prodotto ottimale in tutte le posizioni e assicura l’elevata qualità della trebbiatura anche in situazioni difficili.

 

Un’ulteriore novità sono le testate per la raccolta del mais: Le raccoglitrici per mais Fendt CornFlowTM sono create su misura per le mietitrebbie Fendt ed effettuano la raccolta del mais con la massima efficienza senza perdite. Convincono inoltre per la loro durata, affidabilità e per la massima semplicità di manutenzione. In qualità di prodotto Fendt originale, per le testate CornFlowTM valgono naturalmente anche i rinomati servizi di assistenza e garanzia completi di Fendt.
SQUADRA

FENDT Squadra


Sul fronte delle presse per balle quadre, ciò che conta è la pressione di compressione ideale. Un raccolto perfettamente compresso significa: più materiale in ogni balla, meno tempo sul campo e nel trasporto. La Fendt Squadra 1290 UD comprime le balle perfettamente in insilato, paglia e fieno. Il risultato della rinomata tecnologia di pressatura è il seguente: balle uniformi e qualità elevata del foraggio. Il completamento perfetto dei trattori e delle macchine per la raccolta Fendt, affidabile ed efficiente allo stesso modo.

1714063

La pressa per balle quadre Fendt Squadra 1290 UD fornisce una densità di compressione elevatissima e una portata efficiente. Il suo design esterno introduce un cambio di generazione nelle presse per balle quadre Fendt. Questa macchina dalle prestazioni elevate, robusta ma leggera e compatta, realizzata nello stabilimento AGCO di Hesston USA e risultato dell’esperienza decennale dell’azienda nella progettazione, è caratterizzata da una concezione complessiva innovativa e dall’elevata affidabilità e durata. Con il modello top di gamma Squadra 1290 UD, Fendt si prepara a percorrere nuove strade. Questa macchina è dotata di un'innovativa trasmissione principale Ultra e di 6 doppi annodatori in combinazione con una nuova categoria di spago.

 

È necessario lavorare efficientemente già prima della camera di prepressatura. Per questo le due coclee di centraggio sui due lati fanno sì che il raccolto venga compresso in maniera efficiente fin dall’inizio e che anche le andane grandi e irregolari vengano distribuite uniformemente. La coclea raccoglitrice silenziosa ad azionamento diretto scorre per tutta la larghezza del pick-up e supporta così l’alimentazione di grandi andane ai 6 denti sollevatori. La combinazione del nuovo pick-up, dei denti e del rullo di alimentazione garantisce un aumento del 20% delle prestazioni.

 

La nuova camera di pressatura OptiForm Ultra è stata ideata per garantire la massima densità di compressione e balle dalla forma sempre perfetta. Ciò è reso possibile dalla camera per balle della Fendt Squadra, lunga 4 m, che grazie al design ottimale delle pareti di pressatura riesce ad ottenere una frizione ancora maggiore e a realizzare così balle quadre dai bordi puliti. Al termine della giornata potrete svuotare il canale di pressatura senza lasciare residui ricorrendo all'espulsore per balle a lunghezza selezionabile.

 

Grazie al sistema di annodatori doppi brevettato e completamente rivisto, Fendt Squadra 1290 UD garantisce una rilegatura sicura e resistente alle massime pressioni di compressione. Gli annodatori sono più grandi e più robusti e garantiscono un’apertura più ampia per avere più spazio in fase di alimentazione e un’acquisizione più affidabile del filo. Così è possibile legare ciascuna balla in modo saldo e sicuro. La pressa per balle quadre garantisce, con solo 6 annodatori, una minore usura e una sicurezza eccezionale. Fidarsi è bene, controllare è meglio. Il sensore ruota a stella elettronico installato al centro del canale di pressatura misura la lunghezza della balla e aziona automaticamente il processo di annodatura una volta raggiunta la lunghezza da voi impostata.

Questo sito web utilizza dei cookies. Continuando a utilizzare la pagina web si acconsente all’utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni fare riferimento alla nostra informativa sulla protezione dei dati.